Una persona fermata per la sparatoria di Policoro

193

Un quarantanovenne di Policoro, Antonio Cialdino, gestore della paninoteca davanti alla quale è avvenuto il ferimento, è stato arrestato nell’ambito delle indagini sulla sparatoria, verificatasi intorno alle 23 di ieri sera, giovedì, davanti all’ospedale di Policoro.
E’ in carcere a Matera. Deve rispondere di duplice tentato omicidio, detenzione e  porto illegale di arma da fuoco e ricettazione.
Il fermo, disposto dalla Direzione Distrettuale Antimafia, è stato eseguito dalle Squadre Mobili di Matera e Potenza e dal Commissariato di Pubblica Sicurezza di Policoro.
Come abbiamo già dato notizia, nella sparatoria sono rimasti feriti Enzo Mitidieri e Mario Lorito. Il primo è ricoverato nell’ospedale di Policoro dove è stato sottoposto ad intervento chirurgico. Lorito, raggiunto dai proiettili al torace, è stato trasferito nell’ospedale di Potenza.
Un regolamento di conti o altre le motivazioni alla base del ferimento, sul quale continuamo le indagini da parte della Polizia.

Nella foto di Emmenews il luogo del ferimento