Edilizia. Il sottosegretario Margiotta conferma impegno del Governo per rilancio del settore

61

Nel corso dell’inaugurazione del nuovo stabilimento Siprem di Matera, il sottosegretario lucano al Mit, senatore Salvatore Margiotta ha ribadito l’impegno del Governo per il sostegno e il rilancio del comparto dell’edilizia che ha sofferto negli ultimi 10 anni una crisi seria con 600 mila licenziamenti.
Assicuro che ci saranno risorse per un piano di investimenti al Sud e, in particolare, per la Basilicata. Nella legge di bilancio – che a breve avvierà il suo iter parlamentare – sono previsti investimenti significativi per l’edilizia privata con un apposito capitolo destinato a un piano casa dotato di un finanziamento di 1 miliardo di euro a cui seguiranno ulteriori e ingenti stanziamenti negli anni successivi”.

Il sottosegretario Margiotta, annunciando queste importanti novità per il settore dell’edilizia, ha sottolineato la grande solidità della Siprem e la capacità del gruppo Molinari di fare impresa.
“Un’azienda – ha dichiarato – che da venticinque anni è leader nella costruzione di strutture e manufatti prefabbricati. Un’azienda – ha proseguito- che offre una visione industriale positiva e di impatto al servizio del territorio e che dimostra come si possa dare continuità a un progetto, anche in anni di pesante crisi, facendo buona impresa al Sud e, in particolare, in una piccola regione”.