Si è concluso in mattinata il Consiglio Federale della Figc che ha ufficializzato l’ammissione alla serie C per la stagione 2021/2022 dell’AZ Picerno.

La decisione è stata presa per effetto dell’esclusione del Gozzano.  I melandridi dunque, dopo la retrocessione in serie D avvenuta nella stagione scorsa e decisa dalla giustizia sportiva per quella che è stata ritenuta la combine fra tesserati per influire sul risultato di Az Picerno-Bitonto (avvenuta durante l’ultima giornata del campionato di calcio di serie D girone H 2018-2019, gara conclusa con il risultato di 3-2) ritornano a calcare i campi del calcio professionistico.