Doppio pareggio interno per le due lucane di Lega Pro nella settima giornata di campionato.

melfi-calcio

Il Melfi, che alle 14:30 ha ospitato il Siracusa, passa in vantaggio per ben due volte ma viene raggiunto in entrambe le occasioni dalla formazione siciliana.

Gialloverdi in vantaggio al minuto 20 con De Vena e risultato fisso sull’ 1 – 0 per i primi 45 minuti. Nella seconda frazione di gara arriva il pareggio del Siracusa con Catania al minuto 57’.

I Padroni di casa ritrovano il vantaggio al 74’, nuovamente con De Vena. La doppietta personale della punta partenopea classe 92 però non è sufficiente ad assicurare la vittoria agli uomini di mister Bitetto che si fanno raggiungere sul finale da Dezai, che all’88’, fissa il risultato sul definitivo 2 – 2 lasciando i lucani al terzultimo posto in classifica.

stemma-matera-calcio

Ha molto da recriminare il Matera per l’occasione sfumata sul finale di partita contro la capolista Foggia.

Risultato di 1 – 1 con le reti siglate sul finale delle due frazioni di gara. Vantaggio dei biancocelesti al 42’ con Armellino e pareggio per i foggiani di Mazzeo all’ 88’.

Risultati e Classifica Lega Pro Girone C

schermata-2016-10-02-alle-22-34-00
schermata-2016-10-02-alle-22-34-34

Un pareggio, una vittoria (nel derby tra Potenza e Francavilla)ed una sconfitta, ecco quello che è emerso dalla 5’ giornata del campionato di Serie D girone H dove sono impegnate le 4 lucane.

potenza-calcio francavilla

Di particolare interesse il match tra Potenza e Francavilla dove i rossoblù del tecnico Pirozzi con un distacco minimo sono riusciti ad aggiudicarsi 3 punti. L’unica rete dell’incontro è siglata da Forgione al minuto 85. Risultato utile per classifica e morale poiché con questa vittoria i rossoblù consolidano il secondo posto in classifica a pari punti con il Trastevere ed ad una sola lunghezza di distaznza dalla capolista Gravina prima al comando con 13 punti.

I sinnici invece vedono distanziarsi i primi posti restando fermi a metà classifica con 6 punti assieme ad un nutrito numero di rivali.

vultur

Pareggio interno per la Vultur Rionero di mr. Sosa in una partita ricca di emozioni. Sono gli ospiti della Nocerina ad aprire immediatamente le marcature al 2’ minuto con Fella. La reazione dei bianconeri arriva prima al 25’ De Stefano, per poi passare in vantaggio al 51’ con Rabbeni. I campani riequilibrano le sorti dell’incontro con Girardi al 75’ fissando il risultato definitivo di 2 – 2.

picerno

Nulla da fare neanche per il Picerno che esce sconfitto dal campo del Nardò. La seconda partita consecutiva fuori dalle mura casalinghe del “Curcio” non porta un’altra vittoria come quella scoppiettante del turno precedente sul campo del Madrepietra. La rete del definitivo 1-0 dei salentini  è siglata da Kyeremateng al minuto 40.

Risultati e Classifica Serie D Girone H
schermata-2016-10-02-alle-22-18-50
schermata-2016-10-02-alle-22-18-58