Bocce: Lasaponara, Fasulo e Vivacqua sono campioni regionali

43

La categoria cadetta delle bocce lucane ha i suoi campioni regionali. Si sono svolte infatti a Potenza, nel Centro tecnico regionale del bocciodromo di Villa Santa Maria,  le selezioni regionali che hanno eletto i campioni lucani per la specialità individuale e coppia. 

Per gli individuali ha vinto il potentino Rosario Lasaponara, tesserato alla bocciofila “Val d’Agri”, che ha superato in finale, in un lungo e tenace testa a testa,il giovane corletano Simone Vivacqua della bocciofila “Montereale” di Potenza.

Rosario Lasaponara

Lo stesso Simone Vivacqua si è poi rifatto nella specialità a coppia, in squadra con Enrico Fasulo, superando un’altra formazione della “Montereale” composta da Antonio Ligrani e Gerardo Palazzo. 

Simone Vivacqua e Enrico Saponara

Con questa vittoria, Fasulo e Vivacqua, oltre ad aggiudicarsi il titolo regionale, accedono insieme a Lasaponara alle fasi nazionali dei Campionati Italiani di Promozione, che si terranno a Verona i prossimi 15 e 16 giugno, dove si contenderanno il titolo italiano tutti gli atleti che ogni regione avrà selezionato.

A Verona accede di diritto anche l’atleta della “Montereale”Anna Maria Cangi, in mancanza di altre iscrizioni alle selezioni regionali per la categoria C specialità individuale femminile.

Ora non rimane che attendere lo svolgimento delle selezioni per la categoria C maschile, sia individuale che a coppia, che si completeranno il prossimo fine settimana.