Martedì 25 gennaio 2022 – Si è conclusa con successo tecnico la quarta edizione del Bjj Mediterraneo Cup, svoltasi al Palapergola di Potenza, organizzata dall’Accademia delle Arti Marziali di Potenza.

Lotte vere e dure come al solito per gli atleti potentini che hanno affrontato avversari preparatissimi provenienti da tutto il territorio nazionale.
Tra loro hanno spiccato particolarmente per risultato e prestazione nelle cinture viola Giuseppe Liuzzi: doppio oro in categoria e negli assoluti nel nogi, oro in categoria nel gi.
Nelle cinture blu, Domenico Colucci: doppio oro in categoria gi e nogi; Donatello Angerame, oro in categoria nogi.

Giuseppe Liuzzi
Domenico Colucci
Donatello Angerame

Vince invece il premio “𝗠𝗶𝗴𝗹𝗶𝗼𝗿 𝗧𝗲𝗮𝗺” il 𝗕𝘂𝗱𝗼 𝗖𝗹𝗮𝗻 del Maestro Dario Bacci, seguito dai Team Rolling Bjj e Tribe Jiu Jitsu, che sul podio hanno ricevuto anche i voucher messi in palio per la 𝗕𝗷𝗷 𝗦𝘂𝗺𝗺𝗲𝗿 𝗪𝗲𝗲𝗸, il Camp di Jiu Jitsu Brasiliano più grande del mondo che si tiene in Sardegna nel mese di Settembre.

Budo Clan

Entusiasta il maestro Massimiliano Monaco, promotore dell’evento e referente del Team Budo Clan Basilicata, non solo per i risultati del team ma anche per la riuscita di una perfetta organizzazione di un evento nazionale, in questo periodo di incertezza sanitaria.

Tale successo non sarebbe stato possibile senza il prezioso supporto del Comune di Potenza, dell’assessore allo sport Patrizia Guma, dell’Unione Italiana Jiu Jitsu e del Coni.