Potenza, sabato 7 marzo 2020 – Nota Presidente dell’Ordine dei Medici della Provincia di Potenza, dottor Rocco Paternó, su sintomi Covid-19

“L’appello che sento di rivolgere ai cittadini tutti è quello di mantenere un livello di attenzione alto, ma di non cadere in allarmismo ingiustificato. Il nuovo virus preoccupa perché, come suggerisce la parola stessa, non lo si conosceva in precedenza; è chiaro, quindi, che queste ore saranno fondamentali per studiarlo e agire di conseguenza” – ha dichiarato il presidente dell’OMCeO di Potenza, il dottor Rocco Paternò.

“Il principale sintomo, quello per cui differisce dalla semplice influenza stagionale, è una importante insufficienza respiratoria. Se si verifica questo, c’è interessamento polmonare; si manifesta con una forte tosse stizzosa e continua che è poi causa della cosiddetta polmonite interstiziale. È importante telefonare al medico di famiglia che deciderà come procedere e attuerà il protocollo previsto”. 

Non bisogna allarmarsi per tosse, raffreddore e mal di gola che sono tipici invece della stagione, conclude Paternò.