A Potenza update sulle ultime novità in tema di diagnostica della sordità

1476

Si è svolto questa mattina a Potenza, presso GoDesk, il primo evento lucano patrocinato dalla EAONO, la European Academy of Otology and Neuro-Otology, la società europea che annovera tra i suoi membri i migliori otochirurghi del continente. Direttore e Responsabile Scientifico dell’evento è il dott. Italo Cantore.

Obiettivo dell’incontro, patrocinato della Regione Basilicata e dell’Ordine dei Medici di Potenza, è stato quello di illustrare ai professionisti (medici di famiglia, otorinolaringoiatri, audiologi, audiometristi, audioprotesisti, logopedisti) le ultime novità in tema di diagnostica della sordità e le ultime metodiche protesiche e chirurgiche che consentono una efficace rimediazione alle problematiche uditive.

Ne hanno parlato a vari livelli e ciascuno nell’ambito delle proprie competenze gli intervenuti all’ncontro.
Ha introdotto il dr. Rocco Cantore, primario emerito dell’Unità Operativa Complessa di Audiologia e Fonatria dell’ospedale San Carlo di Potenza, il quale ha ricordato  i provvedimenti legislativi adottati dalla Regione Basilicata che hanno consentito, fra l’altro, di creare il Centro di Riferimento per gli impianti cocleari (responsabile il dr. Italo Cantore – n.d.r).
Questi provvedimenti – ha detto il consigliere regionale Mario Polese, intervenuto all’incontro – confermano l’impegno del governo regionale per migliorare la qualitù della vita. Altri saranno possibili – ha aggiunto – all’interno della riorganizzazione della sanità in Basilicata che tenga al centro delle proprie scelte la persona.
Nel corso dell’incontro si sono approfonditi aspetti diagnostici, terapeutici e chirurgici sulla base dell’esperienza maturata a Potenza (ne ha parlato il dr. Giuseppe De Cunto, dirigente medico dell’Unità Operativa  Complessa di Audiologia e Foniatria dell’ospedale San Carlo) e a Matera, con le relazioni del dr. Giuseppe Romano e della dr.ssa Loanna Giuzio, rispettivamente responsabile e dirigente medico dell’ospedale “Madonna delle Grazie” di Matera.
L’esperienza nel settore dell’ospedale “La Sapienza” di Roma è stata illustrata dal dr Edoardo Covelli, il quale ha avuto parole di plauso nei confronti del dr. Italo Cantore sia per l’iniziativa sia per l’attività del Centro di Riferimento di Riferimento Regionale Impianti Cocleari, illustrata nelal sua relazione dal dr.Cantore.
Dell ultime novità in tema di apparecchi acustici ha aprlato, con dimostrazione pratica il dr. Fulvio Verdecchia, Field Trainer Wiedexs Italia.

Di seguito le interviste al dott. Italo Cantore, Direttore e Responsabile Scientifico dell’evento, e al dott. Edoardo Covelli