ASP BASILICATA, DA SABATO 29/1 INTENSIFICATA LA CAMPAGNA VACCINALE PRESSO L’OSPEDALE DI CHIAROMONTE

369

“Da sabato 29 gennaio presso l’Ospedale di Chiaromonte sarà intensificata la campagna vaccinale della popolazione residente nell’area Alto Lagonegrese – Sinni – Serrapotamo, in particolare per i ragazzi e le ragazze tra i 5 e i 18 anni e i cittadini cosiddetti “fragili”. Ne dà comunicazione l’assessore alla Salute Rocco Leone riferendo che è stata accolta la sollecitazione di molti sindaci dell’area anche allo scopo di alleggerire il carico di lavoro degli Hub vaccinali della stessa zona.

Il POD di Chiaromonte disporrà di un dirigente medico dello stesso presidio specialista in pediatria e allergologia per organizzare al meglio la campagna. Il calendario sarà realizzato di intesa con i sindaci. “Raccogliendo la sollecitazione oltre che dei sindaci del presidente Bardi stiamo dunque intensificando – commenta l’assessore Leone – la campagna vaccinale in particolare indirizzata a studenti e malati che presentano patologie particolari”.

La Direzione Sanitaria del POD di Chiaromonte, in relazione al numero e all’età dei partecipanti, contatterà direttamente le persone prenotate, per organizzare le giornate vaccinali, previste a partire da sabato 29 gennaio dalle 8.00 alle 20.00. Si ringraziano vivamente il Dott. D’Angola, Direttore Sanitario dell’ASP e il personale sanitario del POD di Chiaromonte, che hanno reso possibile offrire questo servizio ai residenti di quest’area”.