Al San Carlo di Potenza chiude il reparto di terapia intensiva neonatale: monta la protesta

172

Il reparto di terapia intensiva neonatale dell’ospedale San Carlo di Potenza chiude per mancanza di personale.

Ne sono venute a conoscenza mamme che hanno figli ricoverati, i quali che ora rischiano di essere trasferiti in altri ospedali.

La situazione potrebbe durare fino al termine del prossimo mese di settembre.

Il video pubblicato da Cucciolo Onlus Potenza