domenica, Maggio 9, 2021
Home Politica Stellantis | Bellettieri (Forza Italia): prioritario difendere il patrimonio produttivo...

Stellantis | Bellettieri (Forza Italia): prioritario difendere il patrimonio produttivo della Basilicata

Mercoledì 14 aprile 2021 – “Difendere il patrimonio produttivo regionale a partire dall’area industriale di Melfi è la priorità di tutti.”

Cosi li consigliere regionale Forza Italia, Gerardo Bellettieri, che sottolinea: – Non possiamo lasciar passare sotto silenzio, come spesso facciamo, per non abbassare il livello di dialogo politico, il comunicato stampa dei cinque stelle su un argomento serio e importante come quello di Stellantis.

Non possiamo tollerare che alcun cittadino possa ritenere secondario o minore l’interesse di questa maggioranza verso la conservazione del livello occupazionale degli stabilimenti lucani, dell’intera politica industriale regionale e del caso Stellantis di Melfi che ci preoccupa e ci rende parte diligente nel dialogo istituzionale con il governo nazionale, tramite il nostro Presidente Vito Bardi.

Consigliere Gerardo Bellettieri

È bene fare chiarezza su quanto accaduto ieri durante la seduta del Consiglio Regionale di Basilicata, nella quale gli esponenti del Movimento cinque stelle hanno disertato la votazione precedente, per poi riprendere la seduta al momento della presentazione della Mozione su Stellantis.

Come spesso accade, infatti, la maggioranza di questo governo regionale – prosegue Bellettieri -ha consentito che si votassero provvedimenti importanti come i bilanci, calendarizzati in una seduta dove i cinque stelle hanno preteso la presenza dopo aver disertato le votazioni precedenti.

Pretestuosa, quindi, la polemica su questo, come anche l’attacco al Presidente delle assise, Carmine Cicala, da sempre arbitro e garante del corretto svolgimento dei lavori, che ha gestito la seduta secondo l’ordine del giorno prestabilito, accogliendo altresì la richiesta pervenuta tempo prima della calendarizzazione del punto.

Era quantomai doveroso e giusto che se ne discutesse anche nelle assise comunale di Melfi, territorio direttamente interessato dalla vicenda, e riteniamo corretto e appropriato il saluto istituzionale riservato dal Presidente Cicala al sindaco Valvano.
Ricordiamo l’importanza, infatti, del consiglio “aperto” svoltosi ieri a Melfi, con la partecipazione degli assessori di questa maggioranza e di esponenti di questo Consiglio regionale.

Non si possono fare polemiche sterili su un argomento tanto importante, ma riteniamo, anzi, che – ribadisce Bellettieri – le azioni che si stanno mettendo in campo in modo sinergico tra esponenti politici nazionali, regionali e comunali, diano forza e peso all’azione messa in campo per evitare che si perdano posti di lavoro e che vengano fatte scelte che depotenzino lo stabilimento Stellantis di Melfi.

Mai come in questo momento, Melfi e l’intero indotto, – conclude Bellettieri- devono rimanere locomotiva del settore dell’Automotive e devono anzi assumere sempre più un ruolo di spicco nel panorama nazionale ed internazionale, anche in sinergia con le regioni limitrofe da cui provengono numerosi lavoratori.”

- Advertisment -

ULTIME NEWS