Ritiro "decreto Bonisoli", soddisfazione del sindaco Guarente 

60

“Il ritiro cautelativo del ‘Decreto Bonisoli’ annunciato dal ministro Franceschini va nella direzione auspicata di una verifica puntuale riguardo agli effetti che l’applicazione di una tale norma avrebbe prodotto in situazioni particolari, quali quella del Polo museale lucano”.

A evidenziarlo il Sindaco di Potenza Mario Guarente che, dopo aver firmato la petizione promossa dalla Cisl, tesa proprio a bloccare gli effetti del decreto, si dice fiducioso affinché “possano essere valutate tutte le possibilità alternative in grado di garantire, a Potenza e alla Basilicata tutta, la permanenza sul nostro territorio di un presidio non solo istituzionale, ma culturale e lavorativo, in un momento storico nel quale ulteriori depauperamenti potrebbero risultare decisivi per il futuro della nostra realtà”.