La candidatura Tortorelli, infatti, non ha ottenuto per ben due volte i voti necessari (su 22 votanti – la minoranza si è astenuta – ha ottenuto 21 voti.Una scheda bianca) e tutto è stato rinviato al 6 luglio, data fissata per la prossima seduta del consiglio.
 Angelo Tortorelli
Angelo Tortorelli
Da quanto è dato sapere, il sindaco De Ruggieri aveva proposto di nominare Adduce presidente dell’assemblea la la maggioranza non l’ha condivisa, indicando quale presidente Tortorelli.
In sede di votazione, però, come dicevamo, è venuto a mancare qualche voto, segno che anche all’interno della coalizione che ha sostenuto De Ruggieri a sindaco non c’è unanimità di veduta.
Si vedrà nei prossimi giorni se si riuscirà a trovare una soluzione, recuperando quella “mentalità di governo più operativa”, alla quale ha fato riferimento il sindaco De Ruggieri, che ha ringraziato quanti hanno consentito di essere eletto.
Raffaello De Ruggieri
Raffaello De Ruggieri Sindaco Matera

Un risultato – ha detto De Ruggieri – che si è basato su una partecipazione democratica “che deve essere il lievito per  il nostro progetto, per una città che deve ben rappresentare l’Italia in Europa. Dobbiamo acquisire in questo nostro confronto una mentalità di governo più operativa. Questo sarà il nostro percorso stimolante. Senza partecipazione non si governa e ogni cittadino deve sentirsi sindaco di questa città”.
L’assemblea doveva elettegere anche i due vice presidenti: dalla maggioranza erano stati proposti Nunzia Antezza e Rossella Rubino. La minoranza aveva proposto solo Antezza.