Pittella su arresti per corruzione e dossieraggio: "Certo della mia più totale estraneità ai fatti"

54

Potenza, 17 ottobre 2019 – “In piena serenità dichiaro la mia totale disponibilità a chiarire ogni aspetto della vicenda giudiziaria, scoppiata nelle ultime ore, agli inquirenti della Procura di Potenza che stanno seguendo il caso”.

È quanto afferma il consigliere regionale di “Avanti Basilicata”, Marcello Pittella.

“Sono altresì molto tranquillo – aggiunge Marcello Pittella – perché forte della certezza della mia più totale estraneità ai fatti. Non di meno mi rammarica il clima di veleno che si è già avviato attraverso i soliti ‘canali’ del gossip telecomandato”.

“Rimango completamente fiducioso del lavoro della Magistratura che saprà fare il suo corso”, conclude il consigliere regionale.