“Riconoscere la dignità degli uomini nei momenti complicati è uno dei valori che devono tornare di moda in politica. Ascoltare la conferenza di Marcello Pittella, del Presidente della Regione Basilicata e sentire anche la commozione dell’uomo, oltre che il valore istituzionale di un gesto, va riconosciuta come una grande forma di dignità, di attaccamento a questa terra e alle forze politiche che complessivamente costituiscono il centro-sinistra”.

Così il consigliere Aurelio Pace in merito alla conferenza stampa di Marcello Pittella.

“E’ evidente che sono stati rivendicati i risultati prodotti per questa Regione, che abbia ricordato la scelta di aver fatto un passo indietro, consentendo al centro-sinistra di tornare unito e forte, per poter partecipare, in maniera competitiva, alle elezioni regionali che abbiamo di fronte. Tutto questo rappresenta un importante segnale affinché si rimetta in piedi la forza di una coalizione che vuole tornare a guidare questa Regione che rimane, nel Mezzogiorno d’Italia, un esempio positivo. Per questa ragione riconosco a Marcello Pittella dignità e forza politica ed oggi, ancor più di ieri, gli riconosco la capacità di guidare processi costruttivi ed inclusivi, che hanno individuato un candidato presidente credibile ed autorevole”.

“A Marcello Pittella – conclude Pace – vanno i miei auguri ed il mio ringraziamento, per quanto ha fatto e per la capacità di essere uomo di coalizione e mai uomo di divisione”.