“Oltre l'abito” c’è…una sfilata di moda nel nome dell’inclusione

173

In occasione della “Giornata internazionale delle persone con disabilità”, è stata presentata a Potenza, presso il liceo statale ‘Walter Gropius’ una sfilata dal titolo ‘quando l’inclusione va di moda’.

La Giornata internazionale delle persone con disabilità è stata proclamata nel 1981 con lo scopo di promuovere i diritti e il benessere dei disabili. Dopo decenni di lavoro delle Nazioni Unite, la Convenzione sui diritti umani delle persone con disabilità, adottata nel 2006, ha ulteriormente promosso i diritti e il benessere delle persone con disabilità, ribadendo il principio di uguaglianza e la necessità di garantire loro la piena ed effettiva partecipazione alla sfera politica, sociale, economica e culturale della società.

Pertanto il Comune di Potenza, ed in particolare l’assessorato alle Pari opportunità e alle Politiche giovanili attraverso Marika Padula si è fatto parte diligente nell’organizzazione di questo evento. “La giornata internazionale delle persone con disabilità, che abbiamo inteso celebrare attraverso questa iniziativa, deve essere solo una tappa in quel percorso che, come Amministrazione, intendiamo portare avanti in questa legislatura. Le persone con disabilità – prosegue la Padula – non possono e non devono essere considerate diverse. 

Un progetto pensato e realizzato per coinvolgere ragazzi che hanno lavorato con grande entusiasmo e ottenendo risultati straordinari, che tutti potranno osservare”.

DI SEGUITO LE INTERVISTE