Un breve tour in Basilicata ieri per il ministro dello Sviluppo economico Luigi Di Maio che, prima in visita a Matera e poi in alcune aziende del metapontino, ha ribadito il suo appoggio alla candidatura di Antonio Mattia (M5s) alle prossime elezioni regionali. «Quello di domenica 24 marzo in Basilicata è un referendum: sceglieranno i cittadini tra la vecchia politica, quella di Forza Italia e del Pd, che poi ogni tanto si ripulisce la faccia, e Antonio Mattia: non è solo un atto di svolta, qui in Basilicata significa iniziare un percorso insieme, perché ci sono tante cose che non sono a posto». 

“Questa regione ha bisogno di infrastrutture, deve investire nelle imprese” uno tra gli altri temi trattai dal leader pentastellato.

Di seguito l’intervista del ministro Di Maio.