Sabato 19 novembre, in occasione della visita a Potenza del presidente Matteo Renzi, una delegazione di studenti lucani per il “No” al referendum costituzionale, è stata ricevuta dal premier per un colloquio.

La nostra testata ha pubblicato, in quell’occasione, le foto dell’incontro aggiungendo al tweet e al post sulla pagina Facebook l’hashtag #BastaunSi.

renzi studenti basilicata #bastaunsi

In un comunicato stampa, riportato da diverse testate giornalistiche regionali, gli studenti hanno dichiarato, per via dell’hashtag, di essere stati “etichettati come sostenitori della riforma” e “raggirati per uno spot elettorale”.

Non essendo questo il nostro intento, abbiamo invitato tre dei sei ragazzi che hanno partecipato all’incontro con il presidente Renzi per dare loro la possibilità di spiegare la loro posizione e di chiarire, quindi, quello che è stato un semplice equivoco.