“Incommentabile” per Basilicata In Azione, la situazione politica in Regione

792

Martedì 29 marzo 2022 – “Incommentabile” è l’aggettivo più utilizzato nelle ultime settimane per descrivere il nuovo assetto regionale al fianco del Generale Bardi.
Il passo indietro di Vincenzo Baldassarre, Gerardo Bellettieri e Vincenzo Acito prova a ricompattare il centro destra lucano. La nuova giunta regionale sarà composta da Alessandro Galella, Fratelli d’Italia, Cosimo Latronico, Fratelli d’Italia, il rientro di Francesco Cupparo, Forza Italia, e la conferma di Francesco Fanelli e Donatella Merra”.

Donato Pessolano, Segretario Regionale di Basilicata in Azione, commenta gli eventi delle ultime settimane.

«Avevo deciso di non sprecare più parole sulla situazione di via Verrastro e sul Bardi Ter – afferma Pessolano – ma le evoluzioni degli ultimi giorni sono davvero paragonabili ad uno show comico.
Spero, mi auguro, che la giunta si dedichi al lavoro concreto, analizzando la situazione lucana nel concreto parlando con la gente comune che non ne può più di questa corsa alle proprie poltrone e di farlo sino a quando andremo a votare.

Siamo stanchi di una situazione che blocca totalmente la nostra regione, la Basilicata merita altro. Basilicata in Azione – conclude – continuerà ad essere vigile senza farsi sfuggire nessuna mossa insensata, sperando non ve ne siano, da parte di Bardi e dei suoi “fidati”».