Il Pd di Potenza fa proprio l’appello di mons. Ligorio sulle povertà

220

POTENZA – “Le parole pronunciate da monsignor Ligorio qualche giorno fa durante la celebrazione del Corpus Domini rappresentano una traiettoria da cogliere e da fare propria”. Lo dichiara Carmine Lombardi Segretario cittadino del Pd di Potenza”. 

“Le ferite economiche e sociali che ci ha consegnato la pandemia e le conseguenze del conflitto russo-ucraino stanno lacerando la tenuta economica delle famiglie italiane e maggiormente dei nuclei familiari più deboli – aggiunge Lombardi – Le forze politiche tutte, aggiunge Lombardi, dovrebbero trovare maggiore coesione al loro interno e fra di loro, aprendo una stagione di dialogo con le forze sociali del Paese”

“Mons. Ligorio, sostiene Carmine Lombardi, rivolge alla città di Potenza ed ai lucani un forte appello nel sostenere le fasce più deboli della nostra società, l’inflazione galoppante e il rincaro delle materie prime rischiano di mettere in ginocchio tante famiglie che vivono in un regime di povertà e le tante altre che oggi rischiano di entrare in questo stato di difficoltà. Gli amministratori, a tutti i livelli, le forze politiche e sociali, conclude il segretario Dem,  devono concentrare ogni sforzo nel trovare strumenti utili di sostegno alle povertà e al tempo stesso sostenere il mondo delle imprese al fine di scongiurare una crisi economica dilagante che porterebbe il Paese tutto nel baratro”.