CONSIGLIO REGIONALE | La Lega richiama gli alleati ad un impegno più proficuo e a una presenza più costante

245

“Alla luce di quanto accaduto nell’ultima settimana, che ci ha visti impegnati in più sedute del Consiglio Regionale, ci corre  l’obbligo di richiamare gli alleati della compagine di centro-destra ad un impegno più proficuo ed ad una presenza più costante per assicurare il corretto svolgimento dei lavori del Consiglio”.

È quanto si legge in un comunicato stampa del Gruppo della Lega in Consiglio regionale.

“Difatti, tanto nella seduta di giovedì (nella quale il numero legale è mancato all’inizio dei lavori) tanto in quella di ieri (nella quale il numero legale è venuto meno prima che fossero approvati due provvedimenti importanti per i Lucani), i Consiglieri Regionali di Forza Italia hanno abbandonato inopinatamente i lavori del Consiglio.

L’episodio di ieri giunge, tra l’altro, dopo le scuse ufficiali inoltrare, a mezzo stampa, da parte dei Consiglieri Acito e Bellettieri per la seduta di giovedi, stante l’ormai cronica e conclamata assenza del Capogruppo Piro.

A nulla è valso il sacrificio della Consigliera Sileo, presente in Consiglio nonostante le precarie condizioni fisiche.

Speriamo ardentemente che un rinnovato impegno da parte di Forza Italia possa permetterci di assicurare la stagione del cambiamento tanto voluta dai Lucani”.