Tavolo della rete del lavoro agricolo di qualità | Riunione nella sede regionale Inps

358

Lunedì 25 luglio 2022 – Si è tenuta questa mattina presso la direzione regionale INPS della Basilicata una riunione del tavolo regionale della rete del lavoro agricolo di qualità, cui aderiscono le associazioni datoriali del settore agricolo, le federazioni regionali delle organizzazioni sindacali maggiormente rappresentative, l’Ente bilaterale.

Nel corso dell’incontro il direttore regionale dell’Inps di Basilicata, Roberto Bafundi, ha illustrato le modalità di iscrizione delle aziende alla rete, evidenziando la semplicità delle procedure e dei requisiti per l’adesione, che si concretizzano, essenzialmente, nell’applicazione dei contratti collettivi e nel regolare versamento dei contributi previdenziali e assicurativi.

L’iscrizione alla rete, dunque, come evidenziato da tutti i partecipanti, induce, positivamente, a delineare un quadro di sostenibilità sociale delle aziende del settore, requisito da porre a base, in termini di condizionalità, anche per tutte le iniziative (nonché i finanziamenti) a sostegno del settore.

Tante le proposte emerse nel corso della riunione, tra le quali la individuazione di meccanismi di premialità per le aziende aderenti, la definizione di un “bollino di qualità” del processo lavorativo, certificato dalle istituzioni pubbliche del territorio, la proposizione di momenti di consulenza personalizzati e dedicati da parte delle Amministrazioni.

Tutti gli attori hanno convenuto sulla necessità di organizzare una intesa e compiuta attività di comunicazione.

Il direttore regionale dell’INPS ha manifestato la piena disponibilità a partecipare attivamente alla campagna di capillare informazione e a garantire la presenza dell’istituto in tutti gli eventi di presentazione e promozione della rete.