Attività formative e tirocini della UE anche per i giovani lucani | Ecco i bandi e come partecipare

122

Giovedì 26 gennaio 2023 – Anche i giovani lucani possono avere delle opportunità di tirocinio e di lavoro grazie ad una serie di Programmi formativi dell’Unione europea.

Fino al prossimo 31 gennaio 2023 è possibile candidarsi al Programma Professional in Delegation (Jdp) 2023, per svolgere tirocini presso il Servizio europeo per l’azione esterna (Seae) e presso la Commissione europea.

Ne dà notizia con una nota Chiara Gemma, eurodeputata circoscrizione sud e Basilicata

Il Programma Jdp – precisa – consente ai giovani, in possesso di una laurea magistrale/specialistica o master universitario, di acquisire un’esperienza nell’ambito delle delegazioni che svolgono un ruolo nell’attuazione delle politiche estere e di cooperazione allo sviluppo dell’Ue.

I tirocini hanno una durata di 12 mesi prorogabili e sono rivolti a laureati con un’ottima conoscenza dell’inglese. Ai partecipanti sarà assicurato un pacchetto retributivo mensile più altri contributi per spese di viaggio, sistemazione e assicurazione.

Ulteriori informazioni si possono acquisire sul sito https:www.portaledeigiovani.it/.

Altre opportunità offerte dall’Unione europea riguardano le prime scadenze del Programma Erasmus+, che com’è noto sono tirocini per studiare, formarsi ed effettuare esperienze all’estero, e il Programma “Corpo europeo di solidarietà” 2023, il progetto che offre opportunità di volontariato, nel proprio paese o all’estero, nell’ambito di progetti destinati ad aiutare comunità e popolazioni dell’Europa.