ELEZIONI | Alle 23 aveva votato per il Referendum il 36,96% dei lucani

502

Lunedì 21 settembre – Alla chiusura dei seggi alle 23,00 di ieri, domenica 20 settembre, in Basilicata aveva votato per il REFERENDUM il 36,96% degli aventi diritto. Inferiore a quella nazionale che è intorno al 40%.

PERCENTUALE DI VOTANTI IN PROVINCIA DI POTENZA: 34,44%

La percentuale più alta di votanti nel Potentino si è registrata nei comuni dove si stanno svolgendo anche le amministrative:
Tolve: 69,50%
Cersosimo: 67,32%
Acerenza: 66,68%
Corleto Perticara: 66,73%
Filiano: 66,32%
Avigliano: 64,95%
Castronuovo S.Andrea: 64,88%
Sant’Acangelo: 60,96%
Francavilla in Sinni: 59,79%
Moliterno: 59,52%
Lagonegro: 58,65
Senise: 58,51&
Carbone: 29,79%

Il comune dove si è registrata la percentuale più bassa di votanti è San Severino Lucano: 17,37%

PERCENTUALE DI VOTANTI IN PROVINCIA DI MATERA: 41,87%

La percentuale più alta di votanti nel Potentino si è registrata nei comuni dove si stanno svolgendo anche le amministrative:
Craco: 71,83%
Salandra: 71,43%
San Giorgio Lucano: 69,78%
Accettura: 68,24%
Grottole: 65,20%
Irsina: 64,45%
Tursi: 63,56%
Montalbano Ionico: 62,29%
Matera: 55,98%

Il comune dove si è registrata la percentuale più bassa di votanti è Garaguso: 23,22%.