Venosa | La notte di San Lorenzo con protagonisti i giovani della Fidas

380

Venerdì 12 agosto 2022 – Il dono del sangue, un gesto per la vita veicolato tra i giovani Fidas Venosa e stampato sulle magliette dei ragazzi che hanno partecipato al “Colorful Stars Night” organizzata per la notte di san Lorenzo.

Una festa colorata in cui i giovani tra musica e divertimento hanno fatto passare il grande messaggio di come sia bello essere solidali con gli altri.
L’appuntamento, voluto dai giovani della sezione FIDAS Venosa, è servito a sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza della donazione di emocomponenti e, soprattutto, a sottolineare l’impegno fondamentale di chi, gratuitamente, compie questo gesto solidale a favore di tanti pazienti. Un messaggio dei giovani ad altri giovani.
L’obiettivo della serata è stato proprio quello di richiamare l’attenzione sul valore della donazione di sangue rafforzando collaborazioni anche tra associazioni del territorio.
Un’occasione che ha visto la collaborazione tra Associazione Nazionale Volontari Carabinieri, che ha prestato servizio d’ordine e vigilato sulla buona riuscita della manifestazione, e l’ANPAS che con grande disponibilità ha garantito la pubblica sicurezza.

Associazione Nazionale Volontari Carabinieri
Fidas e Anpas Venosa

“Dopo anni così difficili, questa è la prima grande festa dei giovani che,supportati e affiancati, rispondono con entusiasmo e motivazione” commenta Filippo Orlando presidente FIDAS Venosa,
“Una festa – prosegue – dedicata ai giovani ma anche occasione per creare una più ampia consapevolezza pubblica della necessità di una donazione di sangue regolare e per evidenziare la necessità di una donazione di sangue da garantire tutto l’anno e promuovere il valore della donazione volontaria nel rafforzare la solidarietà e la coesione sociale della comunità”.

Prossimo appuntamento organizzato dalla FIDAS Venosa “L’alba nel bosco” meditazione e musica con arpa domani, 13 agosto, nel bosco di Montalbo.