Università del gusto in Basilicata | Firmato protocollo d’intesa a Matera

484

Giovedì 14 luglio 2022 – Un patto per valorizzare la cultura mediterranea, partendo dal cibo e dal mangiare sano, attraverso iniziative che portino all’istituzione di un centro universitario di alta formazione sul modello dell’Università del Gusto di Pollenzo. E’ l’obiettivo che si sono posti Fondazione Zétema, Circolo La Scaletta, Casa Ortega, Slow Food Basilicata e Condotta Slow Food Matera, che questa mattina hanno siglato un protocollo d’intesa nella sede de La Scaletta in via Sette Dolori a Matera.

I dettagli del documento sono stati illustrati nel corso di una conferenza stampa dai presidenti Raffaello de Ruggieri (Zétema), Paolo Emilio Stasi (La Scaletta), Franco Vizziello (Casa Ortega), Paride Leone (Slow Food Basilicata) e Emanuele Frascella (Condotta Slow Food Matera). 

Tre i punti portanti del Protocollo: valorizzazione dell’enogastronomia mediterranea, istituzione di un centro universitario di formazione complessa, progettazione e realizzazione di una elaioteca (archivio dinamico sull’olivo e sull’olio). 

L’idea più ambiziosa è quella dell’istituzione dell’Università del Gusto in Basilicata.