È stato presentato questa mattina, martedì 21 maggio, a Potenza presso la Camera di Commercio della Basilicata, il programma 2019 degli eventi organizzati dall’Associazione Culturale I Portatori del Santo in occasione delle festività in onore del Santo Patrono della città, San Gerardo.

Un programma all’insegna della tradizione, della musica e dell’enogastronomia che si svolgerà nel capoluogo lucano dal 26 al 30 maggio prossimi.

Trasmettere storia, tradizioni e cultura in maniera spensierata e allegra è tra gli obiettivi degli organizzatori, coinvolgendo l’intera città con i numerosi appuntamenti previsti in centro e non solo.

“I Portatori del Santo”, associazione attiva da ventidue anni, animeranno il centro storico (in piazza Mario Pagano) con “La Cantina del Portatore” e il “Potenza Folk Festival”, quest’ultimo con ospiti d’eccezione tra cui Eugenio Finardi e Morgan, che si esibiranno martedì 28 maggio. Attesi anche Keet & More e I Taratanti Ruotanti nei giorni precedenti.

Ruolo di rilievo, nel corso delle iniziative, sarà quello della Villa del Prefetto, tra i luoghi più suggestivi della città e non sempre visitabile, con il progetto “È Wiva la Villa”, con opere di riqualificazione estetica, degustazioni e buona musica. Si esibiranno infatti Wrongonyou, Maldestro, Mirkoeilcane.

Sempre per quanto riguarda la Villa del Prefetto, il progetto di riqualificazione di quest’anno è frutto della collaborazione tra più professionisti, anche di altre regioni d’Italia, vincitori del concorso “La Villa dei Giardini”, come ha spiegato Gennaro Favale, presidente dell’associazione “I Portatori del Santo”:

“Il 27 maggio inizia il progetto di abbellimento e di riqualificazione della Villa del Prefetto che è stato realizzato grazie alla collaborazione della Camera di Commercio, che prevede, come negli anni precedenti, un piano di abbellimento estetico, quest’anno arricchito da un concorso di idee che abbiamo realizzato nei giorni precedenti e che ha visto una grandissima partecipazione di architetti di tutta Italia. Ci sarà la collaborazione degli studi di architettura che hanno vinto questo avviso pubblico, che provengono da tutta Italia, da Genova e da Torino, con architetti di Potenza, per una collaborazione di professionisti insieme allo studio di architettura di VolumoZero che seguirà in maniera generale il percorso di abbellimento che vede la riscoperta di uno dei luoghi più importanti del nostro centro storico. Insieme a questo, ci sarà la degustazione di prodotti tradizionali oltre che concerti di musica d’autore”.

Michele Somma e Gennaro Favale

Entusiasta della collaborazione al progetto della Villa e convinto del ruolo fondamentale di questa per il centro storico cittadino anche Michele Somma, presidente della Camera di Commercio della Basilicata:

 “Questa è un’esperienza di collaborazione con i Portatori che oramai è al terzo anno, devo dire sempre con ottimi risultati. È un momento importante per la città di Potenza, un momento identitario quello di San Gerardo. Ci è parso particolarmente  interessante dare un supporto alle attività che vengono sviluppate in questa occasione”.

Scopri il programma completo degli eventi