E’ stato presentato questa sera, venerdì 6 maggio, a Matera, nella Sala Levi di Palazzo Lanfranchi, il libro fotografico di Andrea Semplici “Alberi e Uomini” edito da Editrice Universosud.

13148081_10209165138546991_404328144_o

Protagonista della serata, l’autore, Andrea Semplici (sua la foto di copertina) e la curatrice, Daniela Scapin che, affiancati dalla dottoressa Marta Ragozzino, responsabile per la Soprintendenza per i beni storici, artistici ed etnoantropologici della Basilicata e dall’A.D Universosud Antonio Candela, con il commento musicale degli ABBARABBIS e la voce narrante dell’attore Marco Bileddo, hanno svelato al pubblico le storie del libro, in un magico viaggio nel viaggio tra tutti i Maggi.

Candela e Semplici
Candela e Semplici

Il libro fotografico di Andrea Semplici raccoglie e illustra i 9 riti arborei della Basilicata. Queste feste, originariamente presenti in tutta Europa, ora solo peculiarità della nostra regione, con uno sconfinamento in Calabria, sono state inserite come punto di forza anche nel dossier per la candidatura di  Matera a Capitale Europea della Cultura e concorreranno per diventare Patrimonio Unesco.

Ne nasce un racconto intenso per immagini e parole, descrittivo ed evocativo insieme che, oltre all’interesse antropologico, somma l’attualità di celebrazioni comunitarie ancora capaci di coinvolgere interi paesi, emigranti e ragazzi.

Nel rito, due alberi di specie diverse vengono innestati tra loro e innalzati con modalità che cambiano da un luogo all’altro coinvolgendo uomini e animali, boschi e piazze, cibi, musica, dimostrazioni di forza e lavori collettivi.

La casa editrice Universosud, composta da un team di under 35, piccola ma affermata realtà imprenditoriale locale, ha creduto nell’opera che raccoglie per la prima volta insieme queste nove feste, uniche nel loro genere.

alberi_e_uomini_andrea_semplici

http://www.editriceuniversosud.it