Inizia oggi, mercoledì 29 luglio, alle ore 21.00, in località Fiumicello (piazza del Gesù), la kermesse del cinema marateota. Aprirà la manifestazione la madrina dell’evento, l’attrice italo-americana, Jo Champa.

Jo Champa
Jo Champa

Seguirà l’intervista all’attore comico Biagio Izzo.
Biagio Izzo
Biagio Izzo

Durante la prima serata della Rassegna del Cinema di Maratea, sarà consegnato il premio alla carriera all’attore Jean Paul Belmondo.
Jean Paul Belmondo
Jean Paul Belmondo

A fine serata sarà proiettato, in versione restaurata e integrale, il film “Malizia” con una splendida Laura Antonelli.
Malizia
Giovedì 30 luglio, invece, presentazione del trailer “All’improvviso Komir” e gli interventi del regista e attore Rocco Ricciardulli e dell’attrice Gaia Amaral.
Gaia Amaral
Gaia Amaral

Seguirà l’anteprima del corto “Mille lire”. Presenti i registi Angelo Calculli e Vito Cea e gli attori Dino Abbrescia, Anna ferzetti, Paolo Sassanelli, Agnese Ferzetti. La seconda serata della Rassegna del Cinema di Maratea si concluderà con l’intervista di Jo Champa al produttore Vittorio Flagella.
Durante le quattro serate ampio spazio al progetto “Cinemadamare”, il “più grande raduno di giovani filmmaker provenienti da tutto il mondo”, giunto alla XIII edizione. Si tratta di un Festival cinematografico itinerante “nato per fare l’unica cosa che fa bene al cinema: fare cinema”, ha dichiarato il direttore Franco Rina.
Franco Rina, direttore di Cinemadamare
Franco Rina, direttore di Cinemadamare

L’edizione 2015 di Cinemadamare è iniziata a Cerveteri, attraverserà 9 Regioni italiane con tre tappe in Basilicata (Maratea, Guardia Perticara e Nova Siri), e si concluderà al Lido di Venezia, durante la Mostra del Cinema. L’iniziativa dura 75 giorni e viaggia per circa 4.800 km, portando con sé circa 100 autori/filmmaker provenienti da tutto il mondo che vengono in Italia, ogni estate, a girare i loro film. Per maggiori informazioni sul progetto www.cinemadamare.com.
Cinemadamare_Maratea
Cinemadamare_Maratea

La terza serata della Rassegna del Cinema di Maratea, venerdì 31 luglio, intitolata “Una serata da David”, ospiterà il regista lucano, Giuseppe Marco Albano, vincitore con il cortometraggio “Thriller” del David di Donatello 2015, e l’attore Antonio Gerardi.

Previsto anche un omaggio al film “Noi e la Giulia” vincitore di due David di Donatello 2015. Saranno presenti il regista Edoardo Leo e altri attori del cast. A fine serata proiezione del film.

Durante la serata sarà presentata anche Digital Lighthouse, la struttura di produzione cinematografica e televisiva del gruppo Geocart s.p.a.
Schermata 2015-07-29 alle 17.52.40
“Notte di cinema nel 2015, l’anno di ritorno al futuro”, il titolo della penultima giornata della kermesse, sabato 1 agosto. Nel corso della serata, la giornalista Francesca Barra intervisterà i produttori Nicola Giuliano e Arturo Paglia.
Francesca Barra
Francesca Barra

Successivamente, intervista a Alessandro Bergonzoni e a seguire un’intervista a Marco Leonardi, attore protagonista del film “Anime Nere” di cui seguirà la proiezione.
Marco Leonardi
Marco Leonardi

Per “il gran finale”, domenica 2 agosto, a partire dalle ore 21, due attesissime interviste:
all’attore francese Gerard Depardieu,
Gerard Depardieu
Gerard Depardieu

e all’attore italiano Diego Abatantuono.
Diego Abatantuono
Diego Abatantuono

A seguire, improvvisazioni a tema e corpo a corpo con il pubblico di Alessandro Haber.
Alessandro Haber
Alessandro Haber

In conclusione la proiezione del film “Io non ho paura”.

Tutti gli appuntamenti della Rassegna del Cinema di Maratea si svolgeranno in località Fiumicello, piazza del Gesù, a Maratea.