Oggi, sabato 10 dicembre, ad Avigliano i “Quadri Plastici-The Gallery”

253

Sabato 10 dicembre 2022 – E’ in programma oggi, sabato, 10 dicembre, “Quadri Plastici – The Gallery”: la storica manifestazione, che da oltre un secolo viene messa in scena ad Avigliano, cambia format con una performance mai vista prima, per regalare nuove emozioni agli spettatori.

Le stanze del Monastero Santa Maria degli Angeli di Avigliano si trasformeranno in una galleria d’arte vivente, esponendo alcune tra le più importanti tele della storia, con personaggi reali, interpretati da persone del luogo, come da tradizione. Così come i costumi, le scenografie e gli oggetti presenti nelle tele originali saranno fedelmente riprodotti, grazie alla maestria di chi da anni lavora alla realizzazione dei Quadri Plastici.

L’emergenza sanitaria prima e alcune problematiche organizzative, dovute anche al cambio del direttivo della Pro Loco, non hanno consentito la realizzazione della tradizionale edizione estiva dei Quadri Plastici per ben 3 anni, ma era necessario trovare una modalità alternativa di svolgimento dell’edizione, , per questo, si è scelto di cogliere il suggerimento dell’artista locale Marcello Samela realizzando un appuntamento “speciale”.

In Antropologia Culturale il concetto di tradizione è legato al tramandare una cultura da una generazione all’altra, lasciando che il passato viva nel presente. Le tradizioni però non sono immutabili, ma sono spesso oggetto di continue trasformazioni.
Abbiamo fatto muovere l’appuntamento 2022 dei Quadri Plastici – si precisa in una nota – proprio in questa direzione, trasformando la classica edizione estiva in una edizione che pur mantenendo il tradizionale concetto di “rappresentazioni viventi di quadri d’autore” ha voluto restituire ai visitatori un’esperienza più intima ed emozionale.
Inoltre abbiamo dato una nuova vita ad una struttura da troppo tempo inutilizzata, mostrando le potenzialità del Monastero di Santa Maria degli Angeli, e candindando la struttura a vero e proprio incubatore creativo per il movimento dei Quadri Plastici di Avigliano”.