Lauria Capitale per un giorno

90

Domenica 8 settembre ha avuto luogo a Lauria la “Capitale per un giorno”, che ha visto la comunità valnocina impegnata nell’inaugurazione del percorso denominato Lucania History Tales: un percorso di sette opere murali dedicate a sette personaggi legati alla storia del territorio lucano, realizzate da artisti di varia provenienza per definire un percorso iconografico all’interno del centro storico lauriota che permetta ai visitatori di avvicinarsi simbolicamente alla storia e alle storie della regione.

L’obiettivo è quello di definire un percorso didattico di immediata percezione, che possa attirare la curiosità di tutti, abitanti del luogo e visitatori, ma che è pensato primariamente per i ragazzi. L’auspicio (e l’impegno che ne seguirà) è infatti quello di stimolare il turismo scolastico sul territorio: le scuole della regione saranno invitate a venire a Lauria per una passeggiata nella storia, in cui una guida racconterà le vicende dei personaggi raffigurati nelle opere murali; una camminata che, contestualmente, è scoperta del centro storico della cittadina sospesa tra le pendici del monte Sirino e il mar Tirreno. Si tratta, dunque, di un’opera che contestualmente valorizza la memoria storica regionale e il patrimonio locale.

Centinaia di persone hanno animato il pomeriggio domenicale, dando vita a una delle iniziative più riuscite del cartellone estivo lauriota nonché una delle più partecipate tra le “capitali per un giorno” che hanno visto i comuni lucani diventare parte attiva del programma di Matera2019. Nei pressi di ogni opera è stata poi inscenata una breve rappresentazione teatrale dedicata al personaggio raffigurato, nonché raccontata la storia del luogo.

Il Lucania History Tales ha anche una “vita social”, grazie all’hashtag #lauriacapitaleperungiorno, con cui tutti quelli che visiteranno le opere sono invitati a taggare il selfie che realizzeranno col loro personaggio preferito.

Lucania History Tales è un progetto dell’assessorato alla Cultura del Comune di Lauria, patrocinato da Fondazione Matera-Basilicata 2019, con il sostegno attivo delle associazioni Arci circolo Valle del Noce, Centro Studi Ulloa, ISSBAM, Amici del Teatro, CIF, Amici del Castello Ruggero, Iride, Lauria Art, Legambiente Lauria, MOV, ALCA, Art&Music, Forum dei Giovani