La proposta esperienzale dello scoutismo: convegno a Matera

106

Si è svolto martedì 24 aprile, nell’ex ospedale San Rocco di Matera, il convegno su “Pedagogia-culture-scautismo”.

Ad approfondire il tema del convegno, inserito nell’ambito delle iniziative per il cinquantenario dell’Associazione Italiana Scout Filatelia, è stato Gualtiero Zanolini, già membro del Comitato Mondiale del W.O.S.M. (Organizzazione Mondiale dello Scautismo) che abbiamo intervistato.

Di “Diffusione dello scoutismo e sua dimensione nelle diverse realtà nazionali e culturali” hanno parlato Nicolò Pranzini, membro del Comitato Europeo del W.O.S.M, e Barbara Calvi, già vice presidente del Comitato Europeo WAGGGS (Associazione Mondiale delle Guide).

Barbara Calvi
Nicolò Pranzini

Al convegno, al quale ha portato il saluto di Matera il sindaco Raffaello De Ruggieri, è intervenuto anche il Vescovo della città, Mons.Antonio Giuseppe Caiazzo.

In occasione del convegno, nei locali dell’ex ospedale San Rocco è stata inaugurata la mostra filatelica scout, presentata da Maurizio Cavalli, presidente A.I.S.F. (Associazione Italiana Scout Filatelia).
Una mostra che racconta la storia dello scoutismo.
Di pregio il francobollo dedicato a Baden Powell emesso a Mafeking il 7 aprile 1900 durante l’assedio che cinse la città per 217 giorni. La busta testimonia il collegamento con i forti esterni, garantito dal Corpo dei Cadetti formato dal B.P. con i ragazzi del posto (proprietà Maurizio Cavalli).

Francobollo dedicato a baden Powell emesso a Mafeking il 7 aprile 1900


Interessanti anche le cartoline scout di Umberto di Savoia di proprietà di Alberto Vezzalini: documentano il rapporto tra la Casa Reale Savoia e il neonato Corpo Nazionale Giovani Esploratori Italiani. Siamo al 1915.
Per propagandare il movimento scout in Italia, Vittorio Emanuele III e S.M. Regina Elena del Montenegro iscrissero agli scout il proprio figlio, il Principe di Piemonte, Umberto di Savoia.

Cartoline scout di Umberto di Savoia

La mostra rimarrà aperta fino alle 12,10 di domenica 28 aprile.
Domani, sabato, le Poste apriranno uno sportello con annullo speciale.

E sempre sabato e domenica raduno a Matera degli scout di tutti i gruppi della Basilicata che parteciperanno al “Campo San Giorgio” evento che si ripropone ogni anno per celebare il patrono degli scout.