Compie 135 anni La Gazzetta del Mezzogiorno | Un impegno costante a servizio dei lettori

209

Lunedì 19 dicembre 2022 – “Sulla via della rinascita” è il titolo che il 22 novembre 1987 “apriva” il primo numero della Gazzetta di Basilicata, “costola” lucana della Gazzetta del Mezzogiorno.

L’ha mostrato in serata, a Potenza, il responsabile della sede lucana, Massimo Brancati, durante l’ultimo appuntamento di “Parola mia”, il format che il giornale ha portato nelle città di Puglia e Basilicata per festeggiare i suoi 135 anni.

Nel corso dell’incontro – a cui ha partecipato anche il sindaco del capoluogo lucano, Mario Guarente – il presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi, ha ricordato come la “Gazzetta” sia “sempre stata un punto di riferimento per tutto il Mezzogiorno e per la Basilicata, in particolare.
E oggi quel titolo ‘Sulla via della rinascita’ – ha evidenziato il governatore lucano – suona ancora attuale, perché stiamo vivendo un momento storico, post pandemico, di rinascita per la nostra regione, con grande potenzialità, tra cui quelle del Pnrr, da sfruttare al meglio”.

Il Direttore de La Gazzetta del Mezzogiorno Oscar Iarussi con il Presidente della Regione, Vito Bardi

 Il direttore, Oscar Iarussi, ha sottolineato che, con il format “Parola mia”, la Gazzetta “ha voluto stringere ancor di più quel legame con le comunità pugliesi e lucane, che per sette mesi, si era interrotto” a causa dei problemi del precedente editore.
“Dobbiamo puntare – ha aggiunto Iarussi – su un rilancio fortissimo della Puglia e della Basilicata”.
A Potenza sono stati protagonisti del format lo scrittore Gaetano Cappelli e la giornalista Cinzia Grenci, vicecaporedattore della Tgr Basilicata.

Fonte Ansa