A Potenza, dal 4 all’8 settembre, il “Basilicata Beer Music Festival”

167

Da mercoledì 4 a domenica 8 settembre 2019, in piazza Mario Pagano a Potenza, si terrà la prima edizione del “Basilicata Beer Music Festival”, il più grande festival della birra mai organizzato in Basilicata. L’iniziativa è stata presentata questa mattina a Potenzadurante una conferenza stampa alla quale hanno preso parte il sindaco di Potenza, Mario Guarente, il presidente dell’associazione organizzatrice “Sensorial Eventi”, Rosario Cataldo, il direttore artistico del festival e front man dei Musicamanovella, Rocco Spagnoletta.  

Per cinque giorni il centro storico del capoluogo di Regione si trasformerà in “un pub a cielo aperto” dove gli ospiti potranno assaporare le oltre 50 tipologie di birre, industriali e artigianali, provenienti da tutta Europa. La birra sarà affiancata dall’ottimo cibo (a km 0) preparato dai 10 ristoratori e produttori locali che ogni sera offriranno menu diversificati. Si potrà poi partecipare a degustazioni ed eventi e soprattutto assistere ai concerti live dei tanti artisti, nazionali e locali, che presenteranno una ricca offerta musicale spaziando dall’hip-pop al rock, dal blues al trap, dalla disco alla happy music. Tra gli altri Piotta, Drops of Gems, Federico Poggipollini Trio, Francesco Tomacci & gli Orchestrali della Kupa, Musicamanovella, Mr Brenno, BlueCatBlues, Giampaolo Lomuto, Danilo Vignola & Giò Di Donna.         

“Veniamo da un’estate potentina che ha visto protagonista il parco fluviale del Basento– ha detto il sindaco di Potenza, Mario Guarente– questo evento, invece, dimostra che anche il centro storico può e deve tornare ad essere il cuore pulsante della nostra città. Saranno cinque giorni di eventi bellissimi e per questo ringrazio gli organizzatori nelle persone del presidente dell’associazione Sensorial Eventi, Rosario Cataldo, e nel direttore artistico e frontman dei Musicamanovella, Rocco Spagnoletta”“Vorrei sottolineare– ha aggiunto – che saranno eventi totalmente diversi gli uni dagli altri per abbracciare un po’ tutti i gusti della nostra comunità. Ringrazio quindi gli organizzatori e ideatori del festival che si sono spesi con quel piccolo contributo che il Comune di Potenza è riuscito a dare loro, consistito nel patrocinio dell’evento e quindi nel metter loro a disposizione il minimo indispensabile affinché potessero organizzare questa lodevole iniziativa”, ha concluso il primo cittadino.

“Il festival pone le sue radici nella cultura e nella tradizione dei mastri birrai e cammina, come suggerisce il nome, su due binari paralleli che spesso sono una combinazione quotidiana per tutti: la buona birra e la musica”,spiegano gli organizzatori. “Il nostro obiettivo è quello creare un progetto di promozione culturale e territoriale e allo stesso tempo un evento capace di attrarre, nella splendida cornice di piazza Mario Pagano, gli amanti della birra, della musica o semplicemente i curiosi e i visitatori che vorranno venire a trascorrere delle fresche e spumeggianti serate”“Il #BBMF non sarà un evento a sé– aggiungono – vogliamo infatti provare a coinvolgere anche gli altri commercianti del centro storico di Potenza per cui sabato 7 settembre abbiamo pensato di organizzare ‘La notte bianca della birra’ con dj-set in tutti i locali e una street band che suonerà per tutta via Pretoria dalle 20 in poi”.   

Start tutti i giorni alle ore 18.30. Ingresso libero.              

IL PROGRAMMA

Martedì 4 settembre

Si parte mercoledì 4 settembre la serata dell’Hip Hop, giornata di apertura del festival, con uno dei più importanti esponenti dell’Hip Hop italiano: PIOTTA. Uno dei maggiori esponenti della scuola romana che ha dato un po’ l’avvio a tutto il movimento italiano del rap e dell’hip hop e che ha portato al successo numerose hit tra cui Supercafone e La Grande Onda, torna alla ribalta con la sigla di SUBURRA e oggi porta in giro, oltre ai suo grandi successi, l’ultimo album INTERNO 7.

Giovedì 5 settembre

Giovedì 5 settembre è la serata del Rock tutto il centro storico si animerà all’orario dell’aperitivo con djset e piccoli live che ci accompagneranno in piazza Mario Pagano dove salirà sul palco la band potentina dei Drops Of Gems con il loro ampissimo repertorio dei classici del rock e poi, per la prima volta in Basilicata, FEDERICO POGGIPOLLINI con il suo trio. Capitan Fede Poggipollini a tutti noto oggi come il chitarrista di Ligabue, è stato tra i primi chitarristi dei LITFIBA, ha suonato per tutti i più grandi artisti italiani e non. Ha capitanato quest’anno la superband del dopofestival di Sanremo e porta in giro uno show che include i brani del suo ultimo disco da solista e classici del rock da Hendrix ai Clash. W il Rock & Roll.

Venerdì 6 settembre

Venerdì 6 settembre si suona la musica world, sul palco la band di Lauria ORIGAMI e i tricaricesi Francesco Tomacci & gli Orchestrali della Kupa faranno da apripista ai MUSICAMANOVELLA capitanati come sempre da Rocco Spagnoletta che tornano in piazza prefettura dopo qualche anno di assenza pronti a far ballare tutta la piazza sulle note dei loro brani più celebri. 

Sabato 7 settembre 

Sabato 7 settembre sarà “La notte bianca della birra”, tutto il centro storico avrà la birra e il divertimento come tema della serata, djset in tutti i punti del centro e una street band i QUATTROxQUATTRO BAND che suonerà per tutto il centro dalle 20 in poi. Il gran finale sarà in piazza Mario Pagano con la piazza che si trasformerà in una grande discoteca all’aperto la chiusura sarà affidata a MUSICGARDEN: duo di DJ composto da CIUSKY & AG tra i più quotati DJ della zona e a MR BRENNO The Webcat che più che un Dj è un vero e proprio showman che propone uno spettacolo da ascoltare e da guardare ma soprattutto da ballare. Nei dj-set si è sempre contraddistinto per i divertenti e rocamboleschi travestimenti e per l’audace selezione musicale che miscela Eurodance, Hip-Hop, Italodance, Pop-Rock, Reggaeton, Euro-Pop e Balli di gruppo. È oggi considerato un punto di riferimento dell’Happy Music e della musica demenziale italiana. Nel suo genere è considerato il NUMERO 1 in ITALIA.

Domenica 8 settembre

La domenica 8 settembre è la serata conclusiva dedicata alla musica delle band e dei cantanti di Potenza e dintorni, il tema della serata sarà Musica in Potenza e vedrà succedersi sul palco artisti locali di trap come CHICO, rap come DOPSO & GUALL, rock come DAVIDE TANTONE, cantautori come LOMUTO e, a chiusura, come guide di questi giovani artisti saliranno sul palco DANILO VIGNOLA il più grande ukulelista del MONDO, lucano doc, con il suo percussionista Gio’ Di Donna e la band blues più nota della regione i BLUE CAT BLUES di Rosario Claps.

Ogni sera un djset aprirà le danze all’ora dell’aperitivo e dopo i concerti siete tutti invitati al party after show che ogni sera avrà una sorpresa diversa, una specie di dopofestival segreto.