A Trivigno "La notte dei falò e dei desideri"

15


TRIVIGNO (PZ) – La Pro Loco e il Comune di Trivigno, sabato 18 gennaio 2020, vi invitano a vivere tutte le suggestioni della secolare tradizione legata al culto di Sant’Antonio Abate nella notte più calda dell’inverno.
Una serata magica tra enogastonomia e prodotti tipici, riti religiosi e pagani secolari, musica popolare e molto altro, intorno ad uno dei Falòin legna più grandi d’Italia!
Una festività con le radici saldamente ancorate nel passato, ma che guarda e si rivolge al futuro, in un affascinante connubio tra tradizione e innovazione: oltre ai falò veri e propri, non perdere il suggestivo spettacolo delle FONTANE DI ACQUA E FUOCO Viorica: un emozionante gioco di luci e suoni, tra zampilli di acqua che si spingono sino al cielo e imponenti lingue di fuoco, complici in una danza sempre più incalzante che vi trascinerà in un’atmosfera fuori dal comune! Il fuoco prende così vita e proietta la tradizione nel futuro grazie alle nuove tecnologie digitali.
Tra le tante attività in programma, il quinto concorso di fotografia “Metti a fuoco…un’emozione”: immortala con i tuoi scatti gli aspetti e le emozioni della festa e avrai la possibilità di concorrere per vincere i due premi in palio del valore di 400€ ciascuno!Non mancare all’evento più suggestivo di Gennaio, e vivi il connubio tra TRADIZIONE e INNOVAZIONE, PASSATO e FUTURO!

PROGRAMMA 18 GENNAIO

  • ORE 17.00: Raccolta della legna in costume – Ballerine popolari – Maschere di Tricaricp
  • ORE 17.30-18.30: Santa Messa – Benedizione degli animali – Accensione Falò
  • DALLE ORE 18.30: Apertura Stands Enogastronomici
  • ORE 19.00: Folk band itinerante per le vie del borgo
  • ORE 20.00: Spettacolo Fontane Acqua e Fuoco
  • Ore 20.45 – 22.45: Balla con Niky Fox
  • ORE 23.00: Gran Finale FONTANE DI FUOCO
  • ORE 23.30-01.30: Concerto degli Amarimai, musica popolare