A Roccanova dal 26 dicembre Convivium Mediterraneo

Omaggio a Pino Mango e Pino Daniele

309

Sabato 24 dicembre 2022 – Il Convivium Mediterraneo a Roccanova apre, anche nelle festività natalizie, le porte al “Roccanovino” l’abitante culturale che, residente e “forestiero”, vuole vivere l’esperienza dei profumi e dei sapori di una enogastronomia bagnata dalla storia ed immersa nella natura.

Il Convivium, nato in collaborazione con Ateneo Musica Basilicata e in sinergia con il Festival Appennino Mediterraneo promosso da Fondazione Appennino ETS, conferma e rilancia il format di musica, cultura, vino, olio e cibo, che vede protagonisti in particolare i produttori locali di GROTTINO DI ROCCANOVA DOP.

Questa “produzione”, unita alla gastronomia e all’artigianato locale, è possibile assaporarla nei mercatini di Natale che resteranno aperti a Piazza del Popolo nei giorni degli eventi fino al 6 gennaio, giorno dell’Epifania.

Sono previsti due appuntamenti musicali.

Il 26 dicembre alle ore18.30 nell’istituto scolastico di via Vittorio Emanuele, andrà in scena “MEDITERRANEA”, un tributo a Pino Mango e Pino Daniele, sonorità e i testi che ondeggiano e ripercorrono la storia di due grandi e straordinari artisti incrociando storie e culture mediterranee, del trio Felice Del Gaudio (contrabbasso), Graziano Accinni (chitarra) e Gianmarco Natalina (voce). L’evento è nell’ambito del F.A.ME., un Festival riconosciuto e sostenuto dal Ministero della Cultura e dalla Regione Basilicata.

Il 29 dicembre, ore 18.30 Chiesa San Nicola di Bari, il concerto “Natale nel mondo” dell’Orchestra ICO 131 della Basilicata con Pasquale Menchise (direttore), Francesco Zingariello (solista) e Maria Grazia Zingariello (voce recitante).