“Il piccolo principe”, il libro più venduto dopo la Bibbia, trasferito nel cinema con un film di grande successo, è ricco di significati e simboli non solo per i bambini.
E non poteva essere diversamente perché con la sua opera più famosa Antoine de Saint-Exupéry vuol mandare un messaggio anche a noi adulti: scoprire il bello della vita, che spesso è dentro di noi e non ce ne rendiamo conto.
il piccolo principe
Un messaggio quanto mai attuale per quello che accade oggi nel mondo, nel quale prevalgono l‘egoismo, l’individualismo, il poco rispetto per l’altro.
Dei significati e simboli per adulti e bambini de “Il piccolo principe” si parlerà oggi alle 18 nella Galleria Civica di Potenza, su iniziativa del Comune e dell’Associazione “Il cielo nella stanza”.
Interverranno, l’assessore alla Cultura del Comune di Potenza, Annalisa Percoco, il presidente dell’Associazione “Il cielo nella stanza”, Nino Cutro, e la neuropsichiatra infantile, Alessandra Graziano, che terrà una relazione sul tema.
La serata si concluderà con un’esibizione canora del duo Giuseppe Romaniello (sassofono)- Antonio Tiri (contrabbasso).
il piccolo principe 2