Contro la Finanziaria | Le ragioni dello sciopero generale di Cgil e Uil

246

Domenica 11 dicembre 2022 – Nella conferenza stampa in programma domani, 12 dicembre, alle 9.00 nella sede Uil in via Napoli a Potenza Cgil e Uil illustreranno le ragioni della propria adesione allo sciopero generale indetto per il 16 dicembre prossimo.

Al centro – si precisa in una nota – i motivi di dissenso per la legge di Bilancio approvata dall’attuale governo nazionale che non affronta le numerose emergenze sociali del Paese.

Lo sciopero – spiegano i segretari – è finalizzato a far cambiare la manovra, sostenere i salari e la rivalutazione, a sostegno della riforma delle pensioni.
Sono alcune delle richieste tese ad affrontare le emergenze del Paese in cui stanno peggiorando la condizione delle persone, aumentano le disuguaglianze sociali e territoriali.
N on è stata affrontata ancora, seriamente, – affermano i responsabilid di Cgil e Uil – dal punto di vista delle politiche industriali ed energetiche, la fase di accompagnamento alla transizione ecologica sia in termini di diversificazione delle produzioni sia di salvaguardia dei posti di lavoro e riconversione delle competenze professionali.