Bonus gas | Trerotola: si privilegino i più bisognosi

1400

Giovedì 11 agosto 2022 – A pochi giorni dal dibattito in Consiglio sul disegno di legge sul bonus gas, interviene il Consigliere regionale di “Prospettive Lucane” Carlo Trerotola.

“La scelta di erogare gratuitamente il gas alle famiglie lucane, limitatamente alla molecola, – afferma – è scelta da apprezzare e va nel segno di riconoscere al territorio il giusto prezzo per  il contributo che la nostra Regione dà al fabbisogno energetico nazionale.

La questione, però, a pochi giorni dall’approvazione in Consiglio della legge che ne stabilirà le modalità, merita una riflessione che oggi si impone, alla luce delle difficoltà che vivono le famiglie meno abbienti.

È giusto, infatti, finalizzare  i benefici di legge agli obiettivi di emergenza economica perché soltanto così lo Stato (e le Istituzioni in generale) mostrano la loro vicinanza ai cittadini.

Stabilire, dunque, un reddito familiare entro cui riconoscere i benefici di legge o, al più,  un sistema gerarchico distributivo dei benefici che avvantaggi a partire dai meno abbienti.

Si farebbe, in tal modo, una scelta di giustizia sociale che riequilibrerebbe gli effetti della crisi economica.

È la mia opinione che ribadirò in Consiglio Regionale nella seduta di sabato prossimo”.