E’ iniziato da qualche giorno il nuovo anno scolastico. Il Ministero della Pubblica Istruzione ha fissato i nuovi tetti di spesa ma nonostante questo accorgimento l’acquisto dei libri e del materiale pesa tantissimo sui bilanci familiari.
A tali aumenti debbono aggiungersi i consueti sforamenti del tetto di spesa da parte di molti istituti che inseriscono in elenco alcuni libri di testo definiti “consigliati” dagli istituti che diventano poi “obbligatori” su indicazione dei docenti.
L’Adoc di Basilicata, come ogni anno, vuole offrire uno spazio ai consumatori che intendono scambiare i propri libri usati.
E’ molto semplice, basta inviare una e-mail al seguente indirizzo: adoc.scambiolibri@gmail.com con i vostri dati (nome, cognome e città), le modalità di contatto (preferibile l’e-mail) e la lista dei libri che intendete offrire e/o quelli che invece vi occorrono (ricordatevi di scrivere “CERCO” oppure “OFFRO”).
La lista dovrà contenere: autore, titolo, editore, anno di edizione e Isbn.
Sarà creata e aggiornata quotidianamente, una lista di tutti i testi offerti e richiesti con le modalità del contatto di riferimento.
Starà a voi contattare la persona e avviare lo scambio.
L’Adoc di Basilicata declina qualsiasi responsabilità sia in ordine alla qualità dei libri che alle modalità di scambio.
libri_scuola
L’Adoc suggerisce alcuni accorgimenti alle famiglie al fine di limitare la spesa scolastica:

  1. prima di acquistare il libro di testo verificare se l’edizione è realmente nuova (le nuove edizioni dei libri devono recare l’indicazione delle modifiche apportate) e se le modifiche apportate alla vecchia edizione sono fondamentali;
  2. pretendere che l’istituto scolastico garantisca la possibilità di comodato d’uso;
  3. cercare di acquistare libri usati da altri studenti o sulle bancarelle dell’usato o in alcune librerie specializzate, dove queste esistono (con un risparmio di circa il 50%);
  4. richiedere che gli istituti adottino anche libri in formato elettronico (ebook);
  5. prima di acquistare nuovo materiale di cancelleria verificare quello del precedente anno sia ancora utilizzabile.

Per quanti fossero interessati a trovare testi usati si segnalano le seguenti iniziative:

Potenza:

  • Mercatino del libro usato dell’Unione degli Studenti: via Messina 1 (Apertura: dal lunedì al venerdì, dalle ore 9.00 alle 12.30 e dalle 16.30 alle 20.00).
    Per informazioni: uds_potenza@yahoo.it
  • Libreria Ermes (c/o “Parcheggio 1” in via Matera): dalle ore 9.00 alle ore 13.30 e dalle 17.00 alle 20.30 –
    Per informazioni: tel. 0971 275928 – mail:  magazzinoermes@tiscali.it

Matera:

Mercatino del libro usato: Via E. Mattei (di fronte l’Istituto Tecnico Industriale)

Melfi:

Libreria “IL LIBRACCIO” (Via Bagno, 20)


 
Ci si può servire di adoc.scambiolibri@gmail.com anche per libri non prettamente scolastici.
adoc2