Continua senza sosta l’attività di controllo dei Carabinieri della Compagnia di Potenza, coordinati dal Capitano Gennaro Cascone.

Nel pomeriggio del 21 febbraio 2017, a Potenza, una pattuglia dell’Aliquota Radiomobile, traeva in arresto, in flagranza del reato relativo alla violazione degli obblighi inerenti alla sorveglianza speciale, S. L. 48enne aviglianese, in atto sottoposto alla misura della sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno nel comune di Avigliano.

Nel dettaglio, il predetto, nel corso di un semplice controllo alla circolazione stradale, veniva notato e fermato a Potenza, a bordo di una BMW, in compagnia di altri soggetti, in netta violazione delle prescrizioni imposte dalla misura cui era sottoposto.

Pertanto, le operazioni si concludevano con l’arresto dell’uomo e l’Autorità Giudiziaria ne disponeva la traduzione presso il proprio domicilio, in regime di arresti domiciliari, in attesa giudizio di convalida.