Nell’ambito dei servizi di controllo del territorio, finalizzati tra l’altro ad assicurare il
rispetto delle disposizioni che vietano la cattura di specie ittiche sottomisura, la Guardia di Finanza di Matera ha sequestrato una tonnellata di novellame di sardina contenuta in un furgone fermato durante i controlli sulla 106 Ionica.
Valore della merce alcune decina di migliaia di euro.
La merce è stata sottoposta a sequestro e al conducente del mezzo è stata comminata una sanzione pari a 25.000 euro.