E’ stata ritrovata a Bari, nei pressi di un ristorante, la quartodicenne, residente in provincia di Matera, della quale si erano perse le tracce da sabato. I genitori non l’avevano trovata all’uscita dalla scuola ed hanno presentato denuncia i carabinieri, dicendo che probabilmente la propria figlia si sarebbe diretta o a Bari o a Roma.
Sono stati subito allertati i Centri Operativi Compartimentali della Polfer delle due città e controllati, tramite la collaborazione dei capitreno di R.F.I, i treni  diretti  nella capitale.
Le ricerche sono state estese anche agli esercizi commerciali ed alle fermate dei pullman.

Nella serata di ieri, la presenza della giovane è stata segnalata nelle zone adiacenti alla stazione di Bari. Le pattuglie della Polfer, che perlustravano costantemente la zona, intorno alle ore 20,00, l’hanno trovata, come si diceva, nei pressi di un burger.
All’origine del gesto qualche incomprensione maturata negli ambienti frequentati dalla ragazza.