Sottoposto a D.A.SPO. si presenta alla partita, arrestato 37enne

67

Domenica 10 novembre i Carabinieri della Compagnia di Matera hanno arrestato un 37enne proveniente dalla provincia di Potenza, già noto alle forze dell’ordine, in quanto resosi responsabile di violazione del provvedimento del D.A.SPO. (divieto di accesso ai luoghi dove si svolgono manifestazioni sportive) a cui era sottoposto.

In particolare, i Carabinieri della Stazione di Montescaglioso, durante un servizio di ordine sicurezza pubblica nei pressi del locale campo sportivo, in occasione dell’incontro di calcio tra le squadre A.S.D. Montescaglioso ed Atletico Lauria, nei primi istanti della partita notavano tra il pubblico vi era un 37enne, proveniente dalla provincia di Potenza, già noto ai militari in quanto segnalato dai Carabinieri di Lauria come persona sottoposta alla misura di prevenzione del divieto di accesso ai luoghi dove si svolgono manifestazioni sportive (D.A.SPO.). L’uomo, fermato ed identificato, è stato condotto presso il Comando Stazione Carabinieri di Montescaglioso dove, alla luce della grave violazione del provvedimento restrittivo cui era sottoposto, è stato dichiarato in stato di arresto, e su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, condotto presso la propria abitazione agli arresti domiciliari.