La scritta A.C.A.B. – All Cops Are Bastards (in italiano: tutti i poliziotti sono bastardi), acronimo diventato simbolo della cultura skinhead, è comparsa qualche giorno fa sulla targa di via Tammone, a Potenza, la strada intitolata a Francesco Tammone, il poliziotto ucciso la sera del 10 luglio del 1996 nel corso di una sparatoria con un pregiudicato in via Ionio, alla periferia del capoluogo lucano.

L’ignobile gesto è stato segnalato da una donna potentina che lo ha comunicato alla nostra testata e al consigliere comunale Mario Guarente il quale ha provveduto ad avvertire l’assessore competente, Rocco Coviello. La targa è stata ripulita celermente come dimostrato dalla seguente foto.

via tammone_2

L’augurio è che atti deplorevoli come questo non accadano mai più.

Link sponsorizzato
Link sponsorizzato