E’ stato trovato morto, ieri, intorno alle ore 20, nel vano ascensori del padiglione E, un paziente di 61 anni ricoverato presso l’Hospice dell’Azienda Ospedaliera “San Carlo” di Potenza. L’uomo, affetto da una grave forma neoplastica alle corde vocali, è deceduto probabilmente per un blocco respiratorio. Il paziente – secondo quanto comunicatoci dall’azienda ospedaliera – stava facendo una passeggiata quando è stato colto dal malore. Inutile l’intervento del personale ospedaliero che è accorso immediatamente nel tentativo di portare i primi soccorsi.

pavese-banner-2