Era solo un modo per carpire la loro buona fede e vendere loro capi di vestiario di scarsa qualità e di dubbia provenienza.
La loro presenza ha insospettito un cittadino che ha chiesto l’intervento della Polizia.
anziani
All’arrivo degli agenti i due napoletani hanno desistito dal tentativo di raggirare gli anziani. Accompagnati in Questura sono stati muniti di foglio di via con divieto di far ritorno a Potenza e denunciati per tentata truffa.
Alla luce di quanto accaduto, la Polizia invita a non farsi raggirare da persone sconosciute, soprattutto quando tentano di vendere merce. Chiamare subito le Forze dell’Ordine, informando di quanto sta accadendo