Nella tragedia di Andria sono coinvolte anche due donne lucane, Giulia Favale e la figlia 28enne, Antonella Pastore, entrambe di Nova Siri.
La ragazza è stata ricoverata nell’ospedale di Andria per fratture varie ma non è in pericolo di vita. Della mamma non si hanno ancora notizie. Risulta dispersa.
Stavano rientrando dall’aeroporto di Bari dove Giulia Favale era giunta da Bruxelles, dove si era trasferita per lavoro.
Ad Andria si è recato il marito della signora Favale, Vincenzo Pastore per assistere la figlia e avere notizie della moglie.

ospedale di Andria
Ospedale di Andria

Intanto il Presidente della RegioneBasilicata, Marcello Pittella, ha assicurato loro tutta la necessaria assistenza e, per quanto riguarda le operazioni di soccorso, la massima collaborazione alla Regione Puglia.
scontro treni2
Un elicottero di Basilicata soccorso, è stato già impegnato sin dalla mattinata di ieri per il trasporto dei feriti, mentre il centro trasfusionale dell’ospedale San Carlo di Potenza e l’Avis hanno allertato i donatori nel caso dovesse esserci ancora bisogno di sangue.
Link sponsorizzato
Link sponsorizzato