Non c'è limite per i ladri, rubano anche i guard rail

223

Avevano rubato i corrimano passanti per guard-rail in un tratto della Strada Provinciale 401 che collega la Basilicata alla Campania.
Sono stati bloccati dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Melfi subito dopo il furto.

Si stavano allontanando con la refurtiva (13 barre in ferro, di lunghezza variabile dai due a i cinque metri, corrispondenti a “corrimano passante per guard-rail”) caricata su un motocarro scortato da due auto.
La “carovana” è stata bloccata dai Carabinieri e il conducente del motocarro (un 43enne di Melfi), dapprima reticente, ha confessato il furto.

All’interno delle due vetture, condotte dai complici, sono stati rinvenuti guanti da lavoro, un avvitatore a batteria, chiavi a bussola e torce, materiale che era servito per lo smontaggio delle barre in ferro.

L’autocarro – fra l’altro sprovvisto di copertura assicurativa – ed il materiale utilizzato per la commissione del furto sono stati sequestrati.

La refurtiva recuperata, per un valore stimato di circa 10.000,00 euro, è stata restituita all’ente proprietario della strada.

Dopo le verifiche, le tre persone sono state tratte in arresto.