Venerdì 29 maggio 2020 – Personale della Sezione Volanti, nel corso di attività di perlustrazione del territorio, nel controllare un’autovettura sospetta i cui occupanti confabulavano con una terza persona che era in strada, hanno verificato che quest’ultima era agli arresti domiciliari per reati in materia di droga e pertanto non doveva trovarsi in strada, tra l’altro senza un giustificato motivo.
E’ stata arrestata in flagranza di reato di evasione, riconfermandole gli arresti domiciliari presso la sua abitazione anche perché “scarcerato per gravi motivi di salute”.

Gli ulteriori accertamenti hanno permesso inoltre di verificare che il passeggero dell’autovettura ha precedenti per reati contro il patrimonio quali rapina, rapina aggravata, furto e spaccio di droga. Si tratta di un cittadino residente ad Altamura e, dal momento che si era allontanato dalla propria regione senza uno dei validi motivi previsti dal DPCM in tema di misure atte al contenimento del Covid-19, è stato sanzionato.
Lo stesso, inoltre, è stato allontanato dal territori del comune di matera con Foglio di Via obbligatorio  e Divieto di ritorno, con provvedimento del Questore.